TUTTI PAZZI PER FRIDA                          15 gennaio 18

Ogni tic-tac è un secondo della vita che passa, fugge e non si ripete. Questa è la perfetta sintesi del pensiero di Frida Khalo, pittrice messicana assurta negli ultimi anni a icona contemporanea simbolo di emancipazione e stile di vita controcorrente. Esempio di forza di carattere che oltrepassa il dolore e la disabilità , eroina moderna che piace così tanto da essere uno dei personaggi più richiesti per un tatuaggio indelebile sulla pelle. In tutto il mondo le si dedicano mostre libri film da Oscar , e perfino un francobollo !

Numerosi gli eventi a Cagliari che l'hanno vista protagonista , a cominciare dalle serate musicali con suonatori mariachi che cantavano "Cielito lindo".

Sulla scia di questo tam tam artistico e  mediatico lo scorso novembre è stato inaugurato il FRIDAil bellissimo locale sorto sulle ceneri del Sax by Marcella, nella via Mameli.

Il Frida è l'ultima idea generata dalla mente dell'imprenditore cagliaritano Davide Siddi, attento osservatore delle ultime tendenze internazionali nel settore della movida. Sue le attività più di successo degli ultimi tempi a Cagliari, ad iniziare dal ristobar Peekaboo  sito al mercato di San Benedetto,  fino alla terna di locali  Aqua club & restaurant, il teatro all'aperto Arena beach village  e il club solarium Aria beach lounge lungo il litorale del Poetto di Quartu che, pensati in un'ottica sinergica , sono presto diventati locali di punta nella lunga estate cagliaritana. Il FRIDA è uno spazio delizioso , tappa obbligata  per chi ama sorseggiare con calma un ottimo cocktail come il moscow mule servito in stupendi bicchieri di cristallo di Boemia. Elegante e brioso allo stesso tempo, il  verde Frida . Molti i dettagli che  rinviano alla vita e alle opere della straordinaria artista , in primis la scelta dei colori, il predominante verde nelle tonalità giada e foresta, ribattezzato verde Frida, e il rosa ciclamino, ma anche il logo che capeggia sulle brochure, menù, packages, ed una nutrita proposta di cocktails classici rielaborati e ribattezzati, ad iniziare dal Frida spritz.

Infine un accenno ad un'apprezzabile iniziativa. Grazie alla partnership con l'editore d'arte Art Backers e alla galleria d'arte The AB Factory , al Frida si avvicenderanno ogni tre mesi artisti scelti nella rosa dei più promettenti sul panorama cagliaritano e non solo. Ad essi viene commissionata un'opera celebrativa della stupenda pittrice messicana. Attualmente fa bella mostra di sè la simpatica colorata Frida dell'artista cagliaritano Marjani. 

 

 

Il Frida

un'immagine di Frida Khalo

dettagli con i colori di Frida

i colori amati da Frida nel salotto di via Mameli

la Frida di Marjani